AREA 9 – SICUREZZA E PRIVACY DAL PUNTO DI VISTA DEL DOCENTE. Quali attenzioni, quali strumenti per affrontare i propri compiti professionali con consapevolezza e tranquillità?

Formatrice: Dott.ssa R. Malena, Avvocato – Vai al Curriculum Vitae

11-roberta
link per accedere alle attività: https://meet.google.com/czo-zahz-xkd?hs=224
 
VI PRESENTO IL CORSO

La proposta è destinata a insegnanti, designati dalla scuola in virtù di incarichi specifici (tutor, coordinatori, referenti, Funzioni strumentali) e nasce con l’obiettivo prioritario di far acquisire gli strumenti e le corrette impostazioni a tutela dei dati personali, in ottemperanza a quanto prevede il Regolamento europeo per la protezione dei dati personali, che impone al titolare del trattamento l’adozione di misure tecniche ed organizzative, adeguate al fine di tutelare i dati, da trattamenti illeciti. 


Il corso mira, inoltre, a contrastare e prevenire il cyberbullismo, fenomeno che si sta sempre più attestando come ‘pericoloso’, e viene esercitato soprattutto attraverso i social media. Da Facebook ad Instagram, Tik Tok i nuovi canali di comunicazione divengono facilmente una strada, per vessare compagni di classe o ‘nemici’, violandone la privacy e mettendone a rischio la sicurezza sia fisica che psichica. Considerando la natura del cyberbullismo, che raggiunge le vittime in ogni luogo e in ogni momento, nonché l’ampio target di spettatori che possono facilmente nascondersi dietro l’anonimato, il fenomeno è da tenere sotto controllo,
anche per le possibili conseguenze che possono avere i singoli episodi.

Nello sviluppo del corso si presterà particolare attenzione alla contestualizzazione sull’ordine di scuola.

 
CALENDARIO e TEMI
  • mercoledì 13/10/2021 dalle 14:45 alle 17:45
IL QUADRO NORMATIVO E I PROBLEMI DELLE SCUOLE IN TEMA DI PRIVACY, TRASPARENZA BULLISMO E CYBERBULLISMO
  • martedì 19/10/2021 dalle 14:45 alle 17:45
TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI DEGLI STUDENTI (in particolari quelli riferiti a condizione di salute o convinzione religiose, orientamento sessuale) E CORRELATO E CORRETTO IMPIEGO DELLE NUOVE TECNOLOGIE. Regole da seguire per la pubblicazione dei dati sul sito della scuola o per la comunicazione alle famiglie; uso corretto di tablet e smartphone nelle aule scolastiche; uso corretto delle nuove tecnologie al fine di prevenire atti di cyberbullismo.
  • martedì 26/10/2021 dalle 14:45 alle 17:45
  • giovedì 10/11/2021 dalle 14:45 alle 17:45 
LE DIMENSIONI NORMATIVA, PSICOLOGICA E SOCIALE DI BULLISMO E CYBERBULLISMO. Il mondo dei social media da Facebook a Twitter, a Youtube, nuovi canali di comunicazione per vessare i compagni di classe; le tipologie di reati, con particolare riguardo a quelli legati alla rete (profili di imputabilità del minore, responsabilità per culpa in vigilando ed educando); metodologie e pratiche per prevenire e contrastare il bullismo e il cyber bullismo nella scuola.
  • martedì 18/11/2021 dalle 14:45 alle 17:45
Patto di Corresponsabilità e Regolamento d’Istituto, per una gestione corretta, corresponsabile e partecipata dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo.

 

OBIETTIVI
  1. Far acquisire e diffondere conoscenze e competenze in merito alla normativa in materia di trasparenza nelle Istituzioni scolastiche.
  2. Far acquisire e diffondere conoscenze e competenze in merito a normativa, profili di responsabilità civile e penale, definizione delle condotte e buone prassi volte alla prevenzione e al contrasto del bullismo e cyberbullismo, regime di tutela per i soggetti destinatari e gli studenti.
  3. Far acquisire dimestichezza con le informative afferenti l’utilizzo dei social, con particolare riguardo alla distinzione tra la tipologia dei dati personali e sensibili, e le implicazioni derivanti da violazioni.
  4. Far acquisire e diffondere conoscenze, riguardanti i rischi nell’utilizzo del web.
  5. Promuovere nuove conoscenze e competenze tra gli insegnanti, finalizzate all’acquisizione di competenze socio-educative atte ad individuare situazioni a rischio tra gli adolescenti e promuovere comportamenti di benessere.
  6. Incrementare la consapevolezza emotiva, il potenziamento delle competenze empatiche e prosociali e lo sviluppo di strategie adattive di
    coping, per contrastare e prevenire i fenomeni del bullismo e del cyber bullismo.
  7. Insegnare a redigere un Regolamento d’Istituto, per regolamentare il trattamento dei dati e i fenomeni del bullismo e del cyber bullismo.
  8. Far acquisire ai docenti competenze che permettano di prevede azioni culturali ed educative rivolte agli studenti, per acquisire le competenze
    necessarie all’esercizio di una cittadinanza digitale consapevole.
  9. Favorire la realizzazione di un Regolamento su bullismo e cyberbullismo.
  10. Favorire la redazione di un prontuario con approfondimenti su singoli casi pratici e concreti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *