AREA 1 e 2 – Educazione Civica con attenzione integrata alle dimensioni planetaria, sostenibile, digitale

PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA

Scuole Polo Formazione in collaborazione con Rete Cittadinanza

 

  • percorso 1.A (n. 30 ore di cui 10 di tutoraggio/consulenza) – Educazione Civica con attenzione integrata alle dimensioni:
    • planetaria (COSTITUZIONE, diritto nazionale e internazionale, legalità e solidarietà, INTERCULTURA)
    • sostenibile (Carta della Terra e Agenda 2030; SVILUPPO SOSTENIBILE, educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio).
    • digitale (impiego consapevole e responsabile dei mezzi di comunicazione virtuali; atteggiamenti, conoscenze e abilità da promuovere nelle figure adulte di riferimento: insegnanti, educatori, genitori)
CALENDARIO
  • 15 nov, Cittadinanza PLANETARIA, A. TOSI
  • 16 nov, Metodologia, S. CONSEGNATI
  • 02 dic, Cittadinanza DIGITALE, A. GRILLI
  • 06 dic, Cittadinanza SOSTENIBILE, A.TOSI
  • 13 dic, Discussione PW, A.TOSI

AMBITO 19

ore 17:00 -19:00

  • 05 nov, Cittadinanza PLANETARIA, A. TOSI
  • 15 nov, Metodologia, S. CONSEGNATI
  • 18 nov, Cittadinanza DIGITALE, A. GRILLI
  • 25 nov, Cittadinanza SOSTENIBILE, A.TOSI
  • 09 dic, Discussione PW, A.TOSI

AMBITO 20

ore 17:00 -19:00

  • 09 nov, Cittadinanza PLANETARIA, A. TOSI
  • 12 nov, Metodologia, S. CONSEGNATI
  • 25 nov, Cittadinanza DIGITALE, A. GRILLI
  • 03 dic, Cittadinanza SOSTENIBILE, A.TOSI
  • 10 dic, Discussione PW, A.TOSI
  • percorso 1.B (n. 25 ore) – AFFONDO laboratoriale – Cittadinanza interculturale

Comprensione e apprezzamento delle differenze culturali; riconoscimento del valore del dialogo con il “diverso” come fondamento della convivenza civile; valorizzazione della responsabilità personale nella vita collettiva; strumenti di lavoro, esperienze, buone pratiche interculturali.

 

  • percorso 1.C (n. 25 ore) – AFFONDO laboratoriale – Cittadinanza digitale: curricolo, progettazione didattica, strumenti e metodi di valutazione

Essere cittadini digitali: che cosa significa e cosa comporta; come si declina la competenza digitale; promozione delle competenze trasversali attraverso l’uso degli strumenti digitali; impiego critico e consapevole della Rete esprimendo e valorizzando sé stessi, proteggendosi dalle insidie (plagio, truffe, adescamento…), e nel rispetto della legge (rispetto della privacy, del diritto d’autore…).

Formatori: M. Cafiero, A. Greco, Mondadori-Rizzoli Education

CALENDARIO per ordine di scuola
Infanzia e Primaria

Sec. di primo e secondo grado

AMBITO 19

 

ore 16:00 -18:00

  • 16 novembre
  • 22 novembre
  • 25 novembre
  • 29 novembre
  • 06 dicembre
AMBITO 20  

ore 15:30 -17:30

  • 11 novembre
  • 18 novembre
  • 25 novembre
  • 02 dicembre
  • 09 dicembre
  • percorso 1.D (n. 25 ore) – AFFONDO laboratoriale – Costruire un curricolo sostenibile in riferimento ai principali riferimenti internazionali, con particolare attenzione per la Carta della Terra e per Agenda 2030:

la visione sistemica; i principi dell’Educazione Sostenibile; l’economia circolare; l’importanza e la coerenza di essere e fare “rete” per un futuro sostenibili; i contenuti di Carta della Terra e di Agenda 2030; atteggiamenti, metodi e attività in grado di favorire lo sviluppo contestualizzato di sensibilità ecologica.

IMPOSTAZIONE DEL PERCORSO
  • SECONDO LIVELLO – RICERCA-AZIONE, con l’attenzione da parte del formatore a bilanciare le dimensioni teorica e pratica e a contestualizzarne la circolarità virtuosa sui diversi ordini di scuola attraverso micro-sperimentazioni sui percorsi 1.A, 1.B, 1.C, 1.D.

DESTINATARI: insegnanti motivati da un particolare interesse o da una specifica competenza, anche designati dalla scuola in virtù di incarichi specifici (figure di sistema: tutor, coordinatori, referenti, funzioni strumentali …).

Attività didattiche a distanza, con tecniche di conduzione in modalità sincrone e asincrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *